Seguici su Twitter Seguici su Facebook Google Plus Linkedin Feed RSS

Ortodonzia e pedodonzia


apparecchio dentiL’ortodonzia è quella branca rivolta alla correzione di malposizioni dei denti, causate a volte da insufficiente o eccessivo sviluppo di uno o di entrambi i mascellari. Spesso viene richiesta per motivi estetici, ma il suo scopo è fondamentalmente quello di ristabilire una corretta funzione masticatoria della bocca, riabilitazione funzionale della postura della colonna vetebrale.

Esistono due grandi famiglie di trattamenti ortodontici:  l’ortodonzia fissa, in genere usata in pazienti adulti o in ragazzi in dentatura permanente, si avvale di apparecchi che solamente il dentista può togliere e, con forze meccaniche di fili ortodontici, molle ed elastici, permette il riposizionamento dentale. L’ortodonzia funzionale e/o ortopedica, che si usa in pazienti in crescita, impiega apparecchi in genere rimovibili, cosiddetti FUNZIONALI o creanti funzione ad esempio la PFB (placca funzionale Bracco) la PCF (placca funzionale Cervera) l’Equi-c (equilibratore Cervera) ecc. avvalendosi delle stesse forze muscolari per guidare lo sviluppo delle mascelle e favorire il corretto riposizionamento dei denti.

apparecchio invisibileMolto spesso un trattamento ortognatodontico può essere composto da due fasi di trattamento: la prima funzionale/ortopedica e la seconda ortodontica con apparecchiatura fissa. L’ortodonzia fissa si avvale eventualmente anche di estrazioni “strategiche” di elementi dentali decidui prima e permanenti poi sani, allo scopo di creare uno spazio indispensabile al buon riposizionamento dei denti malposti. Tutto questo deriva da scelte ben precise che si effettuano in base ad una diagnosi corretta. La diagnosi in ortognatodonzia si effettua tramite la CEFALOMETRIA che è una analisi che svela ciò che è impossibile sapere altrimenti (solo con la visita o i modelli): la struttura ossea. Questo approccio diagnostico-terapeutico è l’unico a permettere trattamenti corretti aventi come unica finalità la perfezione occlusale e l’equilibrio funzionale fisiologico, in vista di una correzione ortognatodontica stabile e permanente per tutta la vita in assenza di recidiva.

E’ bene ricordare che avendo focalizzato professionalmente l’applicazione dei nostri servizi in bambini in età pediatrica siamo in grado di offrire un servizio eccellente sopratutto  in questi piccoli pazienti.

 

Seguici su Twitter Seguici su Facebook Feed RSS